header image
Home arrow Storia e cultura arrow Con "un pugno di dollari"
Con "un pugno di dollari" PDF Stampa E-mail
Scritto da Pro - Loco   
18 Dic, 2010 at 03:06

ImageBen trovati lettori e lettrici nel giornalino della Pro Loco di Casaprota. Chi vi scrive è oramai la speaker ufficiale della Filarmonica G. Verdi di Casaprota (visto il mio debutto di quest’estate, mi hanno elevato in grado) per narrarvi le "eroiche" imprese in cui ci siamo immolati con anima e core in questi ultimi mesi. Voglio però fare un passo indietro, perché, anche se siamo riusciti a prefiggerci e raggiungere solo questi due obiettivi, ben lontani dalle nostre iniziali speranze ed aspettative, è stato grazie, in primis, al nostro MITICO Professore Mauro Marcaccio, che dall’alto della sua musicalità e la sua infinita allegria, ha portato una ventata d’aria fresca nella nostra sala di musica; grazie al nostro nuovo Presidente Fulvio Valentini che ci mette in riga come “Carabinieri” e per gli innumerevoli problemi che ci risolve ogni volta; grazie ad Emanuele Micarelli per l’organizzazione ed la realizzazione di tutti gli eventi, nonché per le trascrizioni di ogni partitura musicale dalla chiave di violino in chiave… ironica; ed infine, ma non per questo meno importante, grazie ad ogni componente della nostra banda, che, superando le difficoltà, con la passione e l’amore per questa tradizione centenaria del nostro paese, è ancora lì nelle file della Filarmonica senza mai abbandonarla… GRAZIE, GRAZIE ED ANCORA GRAZIE. Ora torno a raccontarvi delle nostre ardue conquiste : la prima quella in Emilia Romagna ovvero Albareto, frazione di Ziano Piacentino. Tutto è nato in una delle solite serate alle prove di musica, Emanuele e Fulvio chicchieravano con il nostro nuovo maestro, ricordando i trascorsi della

Banda e non poteva venir meno un ricordo sentito ad uno degli Ex Presidenti, il nostro caro Don Elio Bernazzani.Guardandoci in faccia l’un con l’altro abbiamo pensato di mantenerlo ancor piu’ vivo nelle nostre menti, andando a fare un pellegrinaggio nel suo paese nativo: Albareto. Da lì presi i contatti con il nipote TIZIO, Imageanche lui entusiasta della nostra iniziativa, è stato un batter di ciglio ritrovarci lì nella terra tanto amata dal nostro Don Elio e poi davanti la sua tomba, tutti in devoto silenzio e con occhi lucidi. E’ stato veramente un momento intenso e toccante. Il nipote e la sorella ci hanno accolti come si fa’ con amici di lunga data, cosa inaspettata per noi, ed abbiamo contraccambiato portando loro tutti i nostri ricordi, le opere buone, le preghiere e le innumerevoli battute ironiche che ci ha lasciato Don Elio e che ci hanno accompagnati nel ritorno a Casaprota, carichi di quello spirito positivo che lo contraddistingueva. Ad Offida, l’altra nostra impresa, ci siamo arrivati perche’ Mauro ci descriveva questo bellissimo borgo dove si intrecciano storia e tradizione, musica ed allegria stuzzicando la nostra curiosità. Così in men che non si dica il nostro Emanuele aveva gia’ trovato l’occasione giusta dove collocare questo gemellaggio tra Bande e nuovi amici. A ferragosto li abbiamo ospitati per una serata totalmente dedicata alla musica… ed il fuori pogramma della serata, davanti al bar Micarelli è stata la conclusione in bellezza! Noi siamo stati loro ospiti in Ottobre alla Festa del Vino; non sto qui ad elencarvi le emozioni scaturite da questa nuova uscita nei componenti della banda, ma vi dico che il sorriso sulle nostre labbra è durato tutti i due giorni della trasferta: abbiamo ballato, suonato, cantato e visitato le innumerevoli bellezze ed i famosissimi merletti "a tombolo". Un ringraziamento davvero sincero lo dedico ai nostri nuovi amici Offidani, al maesto Ciro ed il presidente Giancarlo. Cari lettori non pensiate che le conquiste della Filarmonica G. Verdi siano finite qui! Questi due eventi, sono solo l’inizio di una lunga serie ed infatti colgo l’occasione per invitarvi tutti per il CONCERTO DI NATALE 2010 che sarà ricco di…. Anzi no, non vi voglio anticipare nulla. Veniteci ad ascoltare e lo scoprirete voi stessi… dalla vostra speaker Elisa è tutto... al prossimo numero!


Scrivi Commento
Per inserire un commento effettuare il login o registrarsi.

Ultimo aggiornamento ( 08 Apr, 2011 at 10:58 )

Newsletter
Iscriviti gratis

Name
E-mail
Sottoscrivi
Cancella sottoscrizione
 Aggiungi ai Preferiti
 Imposta come Homepage
Utenti On-line
Abbiamo 35 ospiti on-line
News Lazio
Regione Lazio - Notizie
Feed RSS del Portale Regionale