header image
Home arrow Pro-Loco e dintorni... arrow Pro-Loco dintorni... arrow Due Giorni Speciali
Due Giorni Speciali PDF Stampa E-mail
Scritto da Pro - Loco   
28 Giu, 2007 at 06:25
di Elena Nicolò 
 Il 4 e 5 novembre Casaprota, come ormai di consuetudine, è stata gradita ospite della Pro-Loco di Cavour, dove ha portato il suo contributo di folklore, gastronomia e allegria nell'ambito della manifestazione TUTTO MELE 2006.Image
Pro-Loco, Banda, soci, amici, parenti e semplici "girovaghi"  si sono ritrovati all'albadel sabato mattina per partire a bordo di due pulman all volta dell'importante centro storico ed economico piemontese. Non semplicemente e come può sembrare un massacrante viaggio, bensì una bella iniziativa che ha accomunato per due giorni tutti i partecipanti, facendo vivere loro una splendida esperienza.
Image
La stanchezza dei tanti chilometri percorsi non si è fatta mai sentire anzi si è trasformata in pura energia tanto che già dal sabato sera i ragazzi della Pro-Loco sono riusciti ad organizzare una veloce bruschetta che i molti ospiti di Cavour hanno gradito e apprezzato.
 La domenica è stata una giornata per così dire "d'affari". L'olio extravergine del nostro paese, ben presentato in eleganti bottiglie e ottimamente promosso da abili venditori, è letteralmente andato a ruba. Non si esagera nell'affermare che davanti all'esposizione della Pro-Loco di Casaprota ci sono stati momenti di vera difficoltà nel dare informazioni e servire le persone che a decine affollavano lo stand per acquistare l'olio ma anche per degustare l'ottima bruschetta calda.
Contemporaneamente la Filarmonica "G.Verdi" che già il sabato sera aveva ben figurato tenendo un concerto nel locale Palatenda, raggrellava con le note delle sue marce  le vie della cittadina, ovunque raccogliendo consensi.
Image
Alla manifestazione Tuttomele oltre ad espositori provenienti da tutto il nord Italia erano presenti anche alcune Pro-Loco, in particolare della Sardegna e della Valle D'Aosta, con la quale soo stati avviati contatti per futuri scambi reciproci. Preparatevi quindi ho popolo di gitanti...altri viaggi sono all'orizzonte, non si sa ancora vicini o lontani, comunque avverranno.
L'auspicio è che sempre più persone si uniscano al gruppo per partecipare a queste belle avventure che certo, fiaccano un pò il fisico, ma fanno bene al cuore e arricchiscono lo spirito! 
Ultimo aggiornamento ( 28 Giu, 2007 at 07:05 )